domenica 26 giugno 2016

Recensione film: Now You See Me

Buon pomeriggio, sognatori! In questa tranquilla e soleggiata domenica di fine giugno (non ci posso credere che siamo di già quasi a luglio!), vi parlo di un film che mi ha colpita dal primo istante in cui ho visto il trailer. Di che film sto parlando? Di Now You See Me!

Titolo: Now You See Me
Regia: Louis Leterrier
Genere: thriller, commedia
Anno: 2013
Durata: 115 minuti

CAST:

Dave Franco 
Jesse Eisenberg
Mark Ruffalo
Morgan Freeman
Isla Fisher
Woody Harrelson









Ho scoperto questo film per caso, girovagando tra le ultime uscite al cinema, e scoprendo che proprio a giugno è uscito anche un seguito (che vedrò il prima possibile). Questa storia è proprio come quelle che piacciono a me, avvincenti, interessanti, divertenti e anche con un pizzico di romance che va sempre bene e non dispiace mai. La storia tratta di quattro aspiranti maghi, che si ritrovano ad essere i Quattro Cavalieri, che organizzano spettacoli di magia nelle città più disparate: Las Vegas, New Orleans, New York.

Tutti gli spettacoli sono associati ad una rapina, ad un modo per prendere soldi ai più ricchi e distribuirli a chi ne ha di bisogno. Non fatevi influenzare dalla somiglianza con la storia di Robin Hood: è tutt'altro. Tutti i colpi infatti sono infatti all'interno di un grande disegno, ma come dice sempre uno dei protagonisti: più vicino guardi, meno vedrai. 
Mi è piaciuto particolarmente il cast, che migliorerà ulteriormente nel secondo capitolo, dato che vedremo anche Daniel Redcliff, il nostro amato Potter. Ho adorato come al solito Woody Harrelson, che come sempre si è dimostrato un grandissimo attore, capace di interpretare le parti più disparate nel modo migliore possibile. 
Ho davvero apprezzato anche Dave Franco, che avevo già visto in 21st e 22nd Jump Street, ma che non avevo potuto pienamente apprezzare dato il numero ridotto di parti interpretate da lui.
Inoltre, oltre che a tenere alto l'interesse durante tutto il film, c'è un finale-rivelazione da paura. Inutile dirvi che non avrei mai immaginato che potesse essere proprio quella persona, che la storia potesse dirigersi proprio in quella direzione. Ma, dopotutto, è proprio questo il bello di questo genere di film, non è vero? 

1 commento:

  1. È bellissimo questo film! Anche a me è piaciuto molto!

    RispondiElimina